domenica 3 marzo 2013

Baci di dama salati con burro al salmone home made

Ci sono, ci sono...e anche il pdf dell'Eat Parade fra poco ci sarà, vi chiedo solo ancora un pò di pazienza, perchè realizzarlo è stato più impegnativo del previsto devo riadattare tutti i caratteri, copiare le foto...insomma lo sapete...e quindi il poco tempo al computer l'ho passato a fare questo fra una partita a Ruttzle ( che ormai mi ha completamente preso) e l'ultimo libro di Benni che in un giorno mi sono divorato metà e poi c'è tutto il resto, anche un nuovo progetto che partirà forse da fine marzo, ma di questo parleremo un'altra volta!
 
Ma veniamo alla ricetta, per la quale devo ringraziare Monique, la rappresentante che mi ha venduto il Bimby. Più ricette in un colpo solo perchè con il burro oltre per i baci di dama ci si può condire anche la pasta o farcire dei sandwiches.
E se poi volete i baci di dama dolci, quelli li trovate qui.

Ingredienti per i baci di dama:
100 gr di mandorle pelate
80 gr di parmigiano
100 gr di farina
80 gr di burro
1/4 di misurino di vino bianco secco
sale q.b
 
Preparazione:
mettere le mandorle nel boccale tritare 5 secondi vel 5 o cmq fino a ridurle in polvere, aggiungere il parmigiano a tocchetti, altri 5 secondi vel 5. A questo punto aggiungere tutti gli altri ingredienti e impastare per 2 minuti. Avvolgere il panetto nella pellicola e farlo riposare mezz'ora in frigo. Poi formare i baci di dama e cuocerli per circa 15-20 minuti in forno ventilato già caldo ( 180°).
 
Per il burro al salmone:
500 ml di panna fresca
100 gr di acqua fredda
100 gr di salmone affumicato
 
Preparazione:
posizionare la farfalla versare la panna fresca, montare 4 minuti vel 4 o cmq fino a quando guardando la panna dal boccale vedrete come un anello denso. A questo punto aggiungete l'acqua fredda e montate sempre a vel 4 per un altro minuto. Rimuovete la farfalla, posizionare il cestello e buttare il liquido, Con le mani compattate il composto ottenuto, rimettelo nel boccale, aggiungete il salmone tagliato a striscioline e amalgamate per 10 secondi vel 3-4.
 
Se non vi piace il salmone potete aromatizzare il burro con delle foglioline di erbe aromatiche ( timo, rosmarino, erba cipollina) oppure prosciutto cotto o ancora pepe rosa o nero.
 
Ottima soluzione per riciclare la panna prossima alla scadenza, perchè poi può essere anche congelato.

33 commenti:

  1. Serena carissima buon pomeriggio:* che rientro con questi baci salati! sorrido perchè proprio a pranzo ho preparato dei biscotti salati .. un pò diversi, molto buoni ma molto presto proverò anche i tuoi.. e che dire del burro al salmone.. una chicca imperdibile! bravissima:) un abbraccio grande e buona domenica:**

    RispondiElimina
  2. Belli e saporiti, per un aperitivo, per un buffet.

    RispondiElimina
  3. Che idea meravigliosa e sfiziosa :) Mi piace tantissimo ! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  4. ma che bella questa versione di baci di dama salati!
    ottima idea da presentare a tavola e ideali per un buffet!
    bacioni!

    RispondiElimina
  5. Questi baci di dama salati, sono....deliziosi, davvero un bella ricetta!!!
    Bravissima!!!
    Bacioni, a presto :))

    RispondiElimina
  6. che brava, anzi bravissima.. li sto divorando con gli occhi!!

    RispondiElimina
  7. che bellissimo antipasto:) Ruzzle non me ne parlare!C'e stato un periodo in cui ero totalmente in fissa :) Un bacio ( che gioco di parole..!)

    RispondiElimina
  8. Stupendi! un'idea geniale, bravissima!

    RispondiElimina
  9. Che buoni in versione salata!!!!! baci :-)

    RispondiElimina
  10. Aspettiamo con ansia il responso del contest e nel frattempo ci gustiamo queste piccole delizie!

    RispondiElimina
  11. Non ho mai fatto dei baci di dama in versione salata. Questo burro aromatizzato ha proprio l'aria di essere delizioso e poi e' anche veramente versatile

    RispondiElimina
  12. questa versione è decisamente intrigante , complimenti, un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  13. Bellissima idea. Mi piace l'idea del burro al salmone, brava! Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. salati?!!? Li voglioooooooooooooooooo, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  15. mai provato un bacio di dama senza cioccolato dentro...

    RispondiElimina
  16. bellissima ricetta me la salvo subito prima o poi dovrò farli i baci di dama sia salati che dolci :)Rosalba

    RispondiElimina
  17. Che bella idea , molto elegante!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  18. Che idea particolare!! Brava! Devono essere mooolto buoni!! :)

    RispondiElimina
  19. Complimenti davvero per il blog, molto bello e pieno di belle ricette molto interessanti.... Ti seguirò sicuramente ciao kiara

    RispondiElimina
  20. mmm...devono essere strepitosi, brava per tutto e belle le foto, un caro abbraccio francy

    RispondiElimina
  21. una versione molto interessanti dei baci di dama :-)

    RispondiElimina
  22. Fanno un figurone come stuzzichino o antipasto! Sarà che io adoro tutto ciò che è a forma rotonda e morbida... :-)

    RispondiElimina
  23. Ma che bella ricettina, da provare certamente. Mi sono unita ai tuoi sostenitori così avrò le tue ricette sempre a portata di click. Se ti va fallo anche tu. Francesca.

    RispondiElimina
  24. Ti ho scoperto da poco, ho visto delle tue ricette devo dire tutte interessanti. Ho scelto questa tra tutte perché mi ha affascinato il burro al salmone!, iniziò a seguirti volentieri :)

    RispondiElimina
  25. Mi piace il salmone affumicato,lo mangio molto spesso, è per quello che questa ricetta la trovo favolosa, oltre al salmone affumicato ci sono degli ingredienti che non fanno altro che dare un sapore squisito a quei baci. Senza dubbio ,una ricetta da copiare.Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi fammi sapere se ti è piaciuta, a presto!

      Elimina
  26. bellissima ricetta! Li immagino sulla tavola di Natale...io me ne mangerei una valangata.....
    Auguroni di cuore a te e alla tua famiglia, un abbraccio

    RispondiElimina
  27. Non ho il bimby, ma l'idea mi piace comunque lo stesso e tenterò di copiarti, posso vero?
    Tanti auguri!

    RispondiElimina

Impressioni, consigli, chiarimenti, critiche...tutto ciò che scrivete è benvenuto...purchè vi firmiate :-)

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.