martedì 12 ottobre 2010

Tartre alla nutella di Pierre Hermé


Qualche giorno fa  Sabrina  aveva postato questo dolce, alla sola visione la salivazione era triplicata e l'ho sognata fino a quando finalmente ho avuto tempo per prepararla.
Ho però modificato sia il tipo di frolla usando, una frolla normale ( quella della mamma ;-)) e non al cacao e alleggerendo la copertura al cioccolato utilizzando la metà di burro e uova inoltre ho preferito cuocere la crostata in due tempi come faccio abitualmente.
Non ho termini di paragone non avendo assaggiato l'originale, ma vi assicuro che è  divina e ve lo dice una dolci-cioccolatosi-dipendente.

Le foto purtroppo non rendono giustizia, ma il mio obiettivo preferito si è letteralmentente volatilizzato e al momento quindi sto utilizzando un'altro corpo macchina con altra focale per la quale ho meno simpatia di conseguenza anche l'ispirazione viene meno...

Ingredienti:
x la frolla*
500 gr di farina
2 + 1/2 di burro a pomata
3 tuorli
1 uovo intero
1 bustina di lievito
1 bustina di vaniglina

* per questo dolce basta la metà di pasta, non consiglio però di dividere la dose, ma di congelarla così ve la troverete già pronta per la prossima volta.

x il ripieno:
nutella q.b
cioccolato fondente 140 gr
burro 100 gr
1 uovo grande di gallina che razzzola ( a temperatura ambiente)
zucchero 2 cucchiai scarsi

Preparazione : nella planetaria con il gancio a K mettete la farina, le uova, lo zucchero, il burro, la vanillina ed il lievito, impastate velocemente a max velocità per qualche minuto, appena si sarà formata la palla avvolgetela nella pellicola e trasferitela in frigo per almeno mezz'ora.
Nel frattempo fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato, una volta raffreddato aggiungeteci l'uovo sbattuto a parte con una forchetta, lo zucchero ed il burro, amalgamate bene.
A questo punto foderato uno stampo da 22 cm con la pasta, bucherellate il fondo con una forchetta ed infornate per 10 minuti a 160-170° ( forno ventilato già caldo).
Trascorso il tempo spalmate generosamente la base della crostata con la nutella e poi ricoprite quest'ultima con il cioccolato. infornate per altri undici minuti sempre alla stessa temperatura.

Con questa ricetta partecipo al contest di " Crema e Panna"

46 commenti:

  1. Che golosa questa torta, va assolutamente provata!

    RispondiElimina
  2. E ti credo che la salivazione ti era triplicata!!..è quello che sta succedendo a me in questo momento!!Oh mamma mia..me la segno..sono in crisi di astinenza da cioccolato!..Bravissima!

    RispondiElimina
  3. E' proprio bella, e sarà certamente divina...anche perchè la foto, a mio avviso, è molto eloqueeente.....mi hai convinta, e anche secondo me la frolla sotto è meglio senza cacao!ciao!

    RispondiElimina
  4. Intanto ti dico che ho fatto la tua torta Bella belinda e ancora oggi me la sogno per la sua bontà, e adesso questa? Domenica ho una festa con dei bimbi e mi sa che preparerò questa delizia!

    RispondiElimina
  5. Ecco, adesso sono le mie papille che stanno impazzendo!!!
    E menomale che le immagini non rendevano giustizia!

    Quello strato di cioccolella è da uuuuuuluuuuulooooo

    P.s interessante la cottura della frolla in due tempi, qual'è la differenza rispetto alla normale cottura?

    bacioni cara ^_^

    RispondiElimina
  6. Mamma mia che spettacolo!!!!!!!!!!! Golosissima, complimenti!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. e bellissimo questo dolce :) complimenti

    RispondiElimina
  8. Ciao Milla, pensa che Sabato avevo deciso di fare una crostata alla nutella per scout... a questo punto che questa sia!!!
    Un abbraccio, a presto:)
    Pat

    RispondiElimina
  9. La foto rende giustizia e questa crostata ha un'aspetto mooolto invitante!!! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  10. L'hai preparata Milla! Mi piace "l'allegerimento" la prossima volta provo la tua ;-) Un bacio

    RispondiElimina
  11. A me sembra proprio una delizia...è così!?E allora le foto la giustizia la rendono ;P...se ne dovesse per sbaglio avanzare un angolino io mi prenoto!!!

    RispondiElimina
  12. wow....la voglio oraaaaaa!! che squisitezza!!!

    RispondiElimina
  13. Favolosaaaaaaaaaaa!!!complimenti!!

    RispondiElimina
  14. Deliziosa questa torta, ci piace il colpo d'occhio con il contrasto tra la frolla e la farcia, ci piace eccome la farcia! Noi la vogliamo assolutamente assaggiare!
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  15. L'originale non so come sia ma so che davanti a questa mi sto sciogliendo...anzi squagliando che rende meglio l'idea! Un bacio

    RispondiElimina
  16. Hai ragione, alla sola vista aumenta la salivazione!!!

    RispondiElimina
  17. Mi sono sbaffata, da sola, mezza crostata con la ganache al cioccolato....e ora che vedo ? Al prossimo sgarro della dieta ci faccio un pensierino ;-)
    Adoro il cioccolato !! Buona serata :-)

    RispondiElimina
  18. Ha un aspetto libidinoso......... :-)))
    Ciao
    Sissa

    RispondiElimina
  19. Oddio che dleizia, questa torta è peccaminosa...e meno male che la foto non gli rende giustizia.. .a me sembra divins! Perfetta per una cioccodipendente come te! :-D Un bacione

    RispondiElimina
  20. Caio ho appena scoperto il tuo blog!!è carinissimo!ti seguo subito!!

    RispondiElimina
  21. E' uno splendore e ora è la mia salivazione che è penalizzata :D
    Per il contest non prometto nulla: le giuggiole sono difficili da reperire ...

    RispondiElimina
  22. Io dico che è spettacolare e che stanotte molto probabilmente la sognerò :DDDDD
    Fantastica!
    Ciao cara, un bacio

    RispondiElimina
  23. E' proprio quella che ci vuole per iniziare una buona giornata.... una fettina grazie!
    Complimenti!!!!

    RispondiElimina
  24. Mamma mia che goduria!
    Milla, non so se riuscirò a partecipare alla tua raccolta...purtroppo non conosco minimamente le giuggiole e non saprei come utilizzarle, ma mai darsi dei limiti, per ora metto il banner e ti sponsorizzo, poi se dovessi riuscire tanto meglio ;)
    Un bacione

    RispondiElimina
  25. ...mmmm...adesso stai facendo sbavare me! Che delizia!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  26. Ohhh che meraviglia mi tocca vedere di prima mattina....una delizia assoluta.

    RispondiElimina
  27. o mamma da svenimento questa tarte...gia immagino assaporarla che momento divino deve essere!!bacioni imma

    RispondiElimina
  28. Adoro quando le crostate sono "ricche"... anche se la foto non è quella che tu desideravi a noi hai espress bene il concetto della bontà!

    Donatella

    RispondiElimina
  29. da tuffarcisi dentro direttamente,mamma che golosità!!!!!un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  30. @ Elena, Morena, Aria, Percorsi golosi, Lacrima, Zebra, Raffy, Federica, Luca & Sabrina, Federica, Stefania, Emilia, la Sissa, Golosina, Viola, Susy, Simo, Elenuccia, Imma, Donatella, Rebecca: grazie

    @ Elga: sono contenta che ti sia piaciuta, fra le due a casa mia questa ha vinto, il mio ometto l'ha spazzolata quindi penso che per una festa per bambini sia perfetta!

    @ Gaia: utilizzo questo metodo per le crostate con farcia di crema, cioccolato, nutella perchè in questo modo la pasta si cuoce uniformemente e la farcia non si rapprende troppo, ma rimane morbida. Per le crostate classiche con la marmellata cuocio in una volta sola.

    @ Patricia: ottima scelta, poi fammi sapere se ti è piaciuta! :-))

    @ Sabri: come potevo non farla? Avevi ragione è una goduria! grazie x la ricetta!

    @ Milena: grazie, non ti preoccupare lo so che non è un contest semplice!

    @ Anto: grazie per la sponsorizzazione, anche quella è fondamentale, poi se riesci a partecipare tanto meglio, se non non preoccuparti, queste giuggiole sono difficilotte da recuperare! Un bacio

    RispondiElimina
  31. O mamma Sere.. mi sto sentendo male alla vista di questo dolceeeeeeeee!!!!!! ma quanto deve essere buono???? smackk e buona giornata :-D

    RispondiElimina
  32. Ho lasciato gli occhi su questo piccolo concentrato di golosità questa mattina ma riesco a dirtelo solo adesso!!!
    Ehehhehehe un attentato ovviamente ma va da se che adoro la vita spericolata e quindi entra di diritto nella lista delle cose da fare anche se di recente ho preparato qualcosa che molto gli si avvicina...
    PS
    La Nutella crea dipendenza vero!? :P ahahahahhaa

    RispondiElimina
  33. una vera tentazione e gioia per il palato questa torta,Milla^;^ anche molto bella da vedere!!bravissima cara!smack

    RispondiElimina
  34. Me parece una torta deliciosa. felicidades!!. un beso

    RispondiElimina
  35. Quanto è bella e golosa questa torta

    RispondiElimina
  36. Semplicemente...stupenda!!!!
    Brava una gran golosità!!!
    Un bacio!!!!!

    RispondiElimina
  37. Ciao Milla .. dillo che mi vuoi fare del male !!! Già mangio nutella tutti i giorni spalmata sulle fette biscottate ... se mi faccio questa torta è fatta !!!! Ma se devo soffrire per qualcosa ... allora che sia di nutella !!!! Manu

    RispondiElimina
  38. E' una vera meraviglia, complimenti.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  39. Golosissima!!! fantastica!!! mmm...come sono golosaaa!!! bacioni :))

    RispondiElimina
  40. Per fortuna che la foto non rende giustizia... la rende eccome!!! Buonissima, strepitosa, spettacolo!!!! Un bacione, la proverò di sicuro!!!!

    RispondiElimina
  41. eh no, non vale! io in questo momento sono affamata e rischio di addentare il monitor!

    RispondiElimina
  42. Bhè che dire sono starcontenta che vi sia piaciuta ora provatela, mi raccomando, altrimenti godete solo a metà :-)))

    RispondiElimina
  43. Quando ho visto la foto non ho potuto non cliccare, altro che non gli rende giustizia, glie la rende eccome!!!

    RispondiElimina
  44. ricetta inserita, grazie mille per la partecipazione.
    ti ricordo che se hai altre ricette con la nutella, sono benvenute....
    buona giornata.
    Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie...ti ho appena aggiunto un'altra ricetta!! a presto

      Elimina

Impressioni, consigli, chiarimenti, critiche...tutto ciò che scrivete è benvenuto...purchè vi firmiate :-)

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.