giovedì 10 gennaio 2013

Preparato per soffritto

Quando si va di corsa anche un minuto risparmiato è prezioso, e quando si deve preparare il soffritto ci vuole più di qualche minuto perchè la verdura va pulita e tagliata. E allora con il mitico Bimby ho preparato anche questo, ma va bene anche un semplice mixer.
Lo potete conservare  o congelato nelle vaschette del ghiaccio ( così avrete le monoporzioni) oppure come faccio io direttamente in un vaso in frigo sempre coperto di olio, così potrete dosarlo facilmente in base alle necessità o  preparare più vasetti e sterilizzarli.

Rispetto al soffrito classico c'è anche il pomodoro per dare colore...comunque lo potete adattare come più vi piace, magari aggiungendo salvia,  rosmarino anche in base alla stagione. Inoltre c'è il sale per favorirne la conservazione, quindi ricordatevi di assaggiare prima di salare...

Ingredienti:
250 gr.di cipolle
20 gr. aglio (a piacere aumentare o diminuire o omettere)
100 gr. di sedano
250 gr. di carote
250 gr. di pomodori ( freschi, pelati, passata)
120 gr. di sale grosso
un mazzetto di prezzemolo
qualche foglia di basilico
olio extra vergine di oliva q.b.

Preparazione con il Bimby:
inserire tutti gli ingredienti  puliti e tagliati a pezzettoni nel boccale insieme al sale, tritare 30 sec. vel.7-8 se lo preferite più fino a vel 10 per 15 sec.
Versare il trito ottenuto in vasetti di vetro coperti con  l'olio, chiudere e sterilizzare ( avvolgere i barottili in canovacci, porli in una pentola, coprire per oltre 4 cm dal tappo con acqua, portare  ebolizzione e poi far bollire per 20 minuti, dopodiche spengere e lasciare raffreddare completamente i vasi nell'acqua ) una volta aperto lo dovrete conservare in frigorifero  sempre coperto con l'olio, in questo modo si conserverà per mesi.

Preparazione con il mixer
inserire un pò alla volta tutti gli ingredienti  puliti e tagliati a pezzettoni nel mixer insieme al sale, tritare fino alla grandezza desiderata.
Versare il trito ottenuto in vasetti di vetro sterilizzati coprire con l'olio, chiudere e sterilizzare ( avvolgere i barottili in canovacci, porli in una pentola, coprire per oltre 4 cm dal tappo con acqua, portare  ebolizzione e poi far bollire per 20 minuti, dopodiche spengere e lasciare raffreddare completamente i vasi nell'acqua ) una volta aperto lo dovrete conservare in frigorifero  sempre coperto con l'olio, in questo modo si conserverà per mesi.

31 commenti:

  1. Brava ottimo consiglio, purtroppo andiamo tutte di corsa e questo preparato ci farà risparmiare sicuramente tempo!

    RispondiElimina
  2. Complimenti per il consiglio ne faro' tesoro :-)
    (le cose belle della vita)

    RispondiElimina
  3. Che bella idea :) del resto è vero quando si ha poco tempo ma si vuol comunque preparare buoni piatti, questi accorgimenti ci aiutano molto :D

    RispondiElimina
  4. Non ho il bimby ma... lo voglio fare lo stesso! E' una ricetta utilissima oltre che deliziosa!! Grazie e un abbraccio grande grande! <3

    RispondiElimina
  5. Ciao Serena, questo è assolutamente da rifare!!!!
    Grazie mille, davvero fantastico:)
    Bravissima!!!
    Felice giornata :))

    RispondiElimina
  6. Questo preparato è davvero un idea da tenere ben presente oltre che utilissimo...segno tutto cara!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  7. Un suggerimento da tenere in considerazione, grazie.
    Colgo l'occasione per informarti che non faccio più parte di cocomerorosso, ma ho un blog mio pasteenonsolo.blogspot.it. Mi piacerebbe se venissi a visitarlo e ti unissi ai miei lettori. Grazie ci conto.

    RispondiElimina
  8. non ci avevo mai pensato a conservarlo...ottimo consiglio mia cara!
    bacione grande

    RispondiElimina
  9. Utilissima questa idea....grazie per il suggerimento!

    RispondiElimina
  10. Io faccio una cosa simile per il dado vegetale, davvero utili ricette queste!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anche io faccio il dado, lo trovo oltre che comodo anche più sicuro, considerando tutte le schifezze che mettono in quello comprato!!

      Elimina
  11. questo si che è un preparato prezioso da tenere sempre a portata di mano! davvero buono e utile!
    bacioni

    RispondiElimina
  12. Anche io faccio qualcosa del genere, ma non aggiungo l'olio solo il sale grosso.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E per conservarlo come fai? Lo tieni nel congelatore o basta il sale a preservarlo?

      Elimina
  13. A me una mia cara amica foodblogger prova semrpe a convincermi a farlo.. ma io no.. ahaahahah Buonissimo anche il tuo! smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhhhh sempre Bastian contrario tu!!! :-))))

      Elimina
  14. io lo faccio da anni molto simile al tuo e devo dire che lo adoro...è utilissimo in cucina, oserei dire indispensabile!

    RispondiElimina
  15. Questa e' proprio una GRANDE idea per me che ho sempre i minuti contati.

    RispondiElimina
  16. E' una ricetta utilissima. Faccio qualcosa di simile anch'io e da quando l'ho scoperto non posso più farne a meno. Piacere di conoscerti, vado a scoprire qualche altra tua bontà. A presto!
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere mio, a presto e grazie per essere passata!!

      Elimina
  17. Sicuramente proverò a farlo, è una cosa che a casa serve sempre...

    RispondiElimina
  18. non ho il Bimby..... ma posso provare lo stesso con il vecchio sistema, devo proprio modernizzarmi! Bacioni!

    RispondiElimina
  19. Idea grandiosa nella sua semplicità: non avevo mai pensato di tenere peonto il preparato per il soffritto, che alla fine è una cosa che uso spesso e volentieri come base di tante preparazioni.
    La metterò in pratica e sarò lieta di risparmia anche pochi minuti alla vota quando corro ad ora di pranzo perchè sto dietro a più cose ( e corro spesso, ti assicuro!).
    Buon fine settimana :-)

    RispondiElimina
  20. Ciao! che bello e interessante questo preparato per soffritto!
    complimenti!!
    Un abbraccio
    Francesco

    RispondiElimina
  21. un ottima idea, visto che son sempre di fretta, appena riesco lo preparo,
    ho aperto un nuovo blog di cucina http://lemilleideedimillyincucina.blogspot.it/ ti aspetto, ciao Milly

    RispondiElimina

Impressioni, consigli, chiarimenti, critiche...tutto ciò che scrivete è benvenuto...purchè vi firmiate :-)

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.